Traduzione tecnica professionale, come muoversi?

La traduzione tecnica, uno strumento irrinunciabile

Il manuale tecnico deve obbligatoriamente accompagnare una macchina, un veicolo, un oggetto sviluppato, prodotto e commercializzato da un’azienda. E deve ovviamente essere tradotto in inglese e nelle lingue dei paesi in cui il prodotto verrà distribuito.

L’era della globalizzazione ha reso indispensabile la traduzione dei manuali tecnici in lingua, non solo per le grandi aziende, ma anche per le piccole e medie imprese che si aprono ai mercati esteri per esportare beni, servizi e macchinari. A questa esigenza si affianca anche la necessità, dettata dai mutamenti del mercato del lavoro, di tradurre i manuali per fornire istruzioni comprensibili ai numerosi lavoratori stranieri presenti in Italia.

L’utilizzo di una traduzione tecnica professionale può avere inoltre riflessi sul prestigio internazionale dell’azienda e sugli aspetti più commerciali, poiché consente una promozione più immediata dei prodotti aziendali: ad esempio, quando il manuale tecnico è tradotto, il potenziale cliente estero può conoscere tutti i necessari dettagli di una macchina, nella propria lingua, e valutarne in tempi molto più rapidi le qualità tecniche ai fini dell’acquisto.

Queste alcune delle ragioni per le quali un’azienda deve investire nella trasposizione in lingua della propria manualistica, affidandosi a professionisti di provate capacità, traduttori madrelingua esperti nelle diverse nicchie della traduzione specialistica.

Inoltre non basta prestare attenzione esclusivamente alla specializzazione tecnica, ma bisogna anche tenere in considerazione quella linguistica. I manuali tecnici vengono solitamente tradotti in tutte le lingue della comunità europea, ma il mercato extraeuropeo richiede sempre di più che la manualistica sia tradotta nella lingua di specifici paesi, quali Cina, India o Giappone, giusto per fare qualche esempio di paesi con una fortissima presenza sul mercato.

Perché affidarsi a un servizio di traduzione professionale?

In un mercato sempre più competitivo, non ci si può certo affidare all’improvvisazione. E la qualità della comunicazione è senza dubbio uno dei requisiti per costruire o mantenere la credibilità internazionale di un marchio e di un’azienda.

La traduzione professionale di un manuale tecnico è un’operazione da riservare a chi ha una profonda conoscenza della terminologia tecnica e una padronanza assoluta della lingua di destinazione. Per questo occorre avvalersi di specialisti di provata esperienza, madrelingua capaci di affrontare con accuratezza un’attività tanto impegnativa come la traduzione tecnica, e di svolgerla in tempi accettabili.

Costituisce  garanzia superiore di qualità e professionalità il coinvolgimento di un’agenzia di traduzione con esperienza in diverse tipologie di progetti, in possesso di un database di traduttori tra i quali selezionare la persona più indicata per uno specifico argomento o manuale.

Un’agenzia professionale è capace di gestire la traduzione di ciascun manuale come un progetto autonomo, avvalendosi di project manager incaricati di scegliere i traduttori, di accompagnarli nel lavoro con una comunicazione costante che permetta di rispettare i tempi di consegna e i livelli di qualità richiesti.

Fondamentale è inoltre il lavoro di revisione finale del progetto, la correzione di eventuali refusi, ripetizioni e ridondanze innecessarie, il controllo sull’utilizzo dei termini tecnici più appropriati per ciascun settore e sull’adeguatezza di registro.

L’uso dei sistemi di traduzione assistita più avanzati, come memorie di traduzione, risorse terminologiche, dizionari tecnici specializzati, è un altro strumento fondamentale in dotazione alle agenzie di traduzione più serie. L’uso professionale di strumenti come Trados assicura precisione, coerenza testuale dei manuali tecnici tradotti, uniformità dei termini utilizzati, opportuno uso dei costrutti tecnici e aderenza al linguaggio settoriale.

Il rispetto del principio di riservatezza riguardo al materiale tecnico affidato da un’azienda a un’agenzia di traduzione è un’ulteriore garanzia di tutela per le imprese, a livello tecnico e commerciale, sancita da opportuni accordi di segretezza e non divulgazione dei contenuti. Un’agenzia che si definisca professionale non può prescindere dalla cura di questi aspetti.

La manualistica tecnica: tipologie di traduzione

I manuali d’uso costituiscono senza dubbio la fetta più corposa, ma il campo di applicazione della traduzione tecnica è estremamente variegato, vista la varietà di settori merceologici e di servizi tecnologici presenti sul mercato.

Il settore dell’automotive, il campo aeronautico, ingegneristico, meccanico, elettronico, tecnologico, medico e biomedico, farmaceutico, legale, economico e finanziario sono tra i principali ambiti di produzione che necessitano di traduzioni specializzate, soprattutto per ciò che riguarda la manualistica tecnica e la comunicazione ufficiale.

Queste alcune delle tipologie di manuali tecnici per i quali esiste frequente richiesta di traduzione:

  • Manuale d’uso
  • Manuale di manutenzione
  • Manuale di montaggio
  • Manuale di costruzione
  • Manuale di installazione
  • Manuale di prodotto
  • Manuale di riparazione
  • Manuale di servizio
  • Manuale per operatori
  • Manuale utenti
  • Manuale per automobile
  • Manuale di disegno tecnico

Oltre alla manualistica, non si può certo trascurare la traduzione di brochure ed etichette di prodotto, cataloghi di ricambi, newsletter aziendali, studi di fattibilità e business plan, testi di marketing per dispositivi di alta tecnologia, siti web di aziende produttrici di macchinari e apparecchiature.

AVS SRL è agenzia di traduzioni tecniche a Torino. Da oltre vent’anni lavoriamo nel settore dell’editoria tecnica, occupandoci di impaginazione e grafica per manualistica, oltre che di traduzione specialistica nel settore dell’automotive, in campo aeronautico, meccanico, tecnologico e ingegneristico. Contattaci per un preventivo gratuito